Selezionato:

600 grammi di umanità

Nel 2016 l’Azienda Ospedaliero Universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” ha intrapreso un percorso di umanizzazione delle cure finalizzato al miglioramento professionale ed umano. Il punto è stata la Terapia Intensiva Neonatale (TIN): un’area ad alta intensità terapeutica per pazienti ad elevata criticità; ed è proprio qui che l’attenzione e la concentrazione delle cure spesso determina una minore attenzione al rapporto “umanizzato” paziente-persona. Destinatari del progetto “600 grammi di Umanità” sono stati i bambini ed i genitori che accedono alla TIN e che vivono l’esperienza della nascita pretermine del proprio figlio e l’équipe multidisciplinare che opera all’interno del reparto.Analizzando i bisogni individuati, attraverso interventi formativi, cambiamenti organizzativi e percorsi di sostegno alla coppia genitoriale all’interno del reparto, si è cercato di aumentare il grado di soddisfazione degli utenti rispetto ai servizi assistenziali ricevuti e di ridurre il disagio e la paura vissuta dai genitori che vivono l’esperienza della nascita prematura del proprio figlio.

Evento del 28/02/2020

Descrizione

Autori AA.VV.
Antonella Maisto  (curatore)
Pubblicato da Giuseppe de Nicola Editore
Data di pubblicazione 01/06/2019
Luogo di pubblicazione Napoli
Paese di pubblicazione Italia
© 2019 Giuseppe de Nicola Editore
CON ILLUSTRAZIONI
Lingua del testo Italiano
LIBRO CARTACEO
Legatura Rilegato
Dettagli 16°

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “600 grammi di umanità”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiudi il menu
×
×

Carrello