Selezionato:

La scuola di Salerno e la sua chirurgia

“Il Post Mundi Fabricam di Ruggiero salernitano”, “La chirurgia di emergenza nella Salerno medievale”, “Chirurgia salernitana e sedazione del dolore”, “La traumatologia cranica di Ruggiero”, “I chirurghi salernitani e la lussazione dell’osso del collo”, “Gli unguenti vulnerari di di Ruggiero” , “La sofferenza e il dolore nelle leggende e nella terapeutica della Scuola medica salernitana” , “Sull’uso dei lombrichi nella chirurgia salemitana delle ferite”, “La miniatura didattica nella chirurgia di Rolando”, “Chirurgia toracica del XIII secolo: trattamento di un caso di prolasso del polmone”, “La Scuola Medica Salernitana e il cancro”sono i capitoli del volume.Le origini della Scuola Medica Salernitana sono antichissime ma quando se ne parla raramente si accenna alla chirurgia, la cui nascita precede quella delle altre pratiche mediche, in quanto il trattamento delle ferite, delle emorragie esterne o la trapanazione del cranio sono stati, senza dubbio, i primi interventi in cui l’uomo si è cimentato fin dall’inizio della sua storia.

Descrizione

Autori Giuseppe Lauriello
Pubblicato da Giuseppe de Nicola Editore
Data di pubblicazione 2017
Paese di pubblicazione Italia
© 2017 Giuseppe De Nicola
Tipo di edizione Commentata
CON ILLUSTRAZIONI
Numero di edizione 1
Lingua del testo Italiano
LIBRO CARTACEO
Legatura Rilegato
Dettagli

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La scuola di Salerno e la sua chirurgia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiudi il menu
×
×

Carrello